Tel. +39 035 42 58 559|info@sphaeraclub.it
||Protocollo del fegato del dott. Francesco Sala

Protocollo del fegato del dott. Francesco Sala

  • protocollo-del-fegato

COME NEUTRALIZZARE LE TOSSINE ?

Mangiare sano ed impostare la nostra vita in modo ecologico aiuterà senza dubbio a ridurre molti rischi. Questo però potrebbe non essere sufficiente perché le fonti tossiche non sono soltanto fuori di noi ma anche nel nostro interno e proprio per questo la detossificazione epatica e di tutti gli organi emuntori deve procedere nel migliore dei modi.
Ma quali sono i modi naturali per permettere all’organismo di purificare ed equilibrare?
Le soluzioni di cui disponiamo in Naturopatia sono molte, ma Il cardo mariano è un antiossidante specifico del fegato. A ogni cambio di stagione è bene favorire l’espulsione delle tossine accumulate durante il periodo invernale e quindi agire di conseguenza per migliorare la disintossicazione in modo naturale salvaguardando lo stato di equilibrio e quindi di salute.
PROTOCOLLO consigliato per una ottima depurazione del fegato:
1 > OPERDREN.
alla sera prima di dormire 1 capsula di OPERDREN. Continuare fino a che il transito intestinale si è normalizzato. (facoltative 20 gocce di amaro svedese e una palettina di magnesio)
Attenzione:
– se la persona soffre di stipsi può continuare con Operdren fino alla fine e può anche assumere 2 capsule invece di 1.
– Se la persona ha un alvo troppo frequente (feci troppo liquide e più di 3 scariche al dì) si consiglia di assumere i BIFIDI (capsule) alla mattina prima di colazione: le feci devono diventare dure e ben formate.
E sospendere operdren.
2 > CARDO MARIANO.
A partire dal 21 MARZO
Assumere 2 capsule di Cardo mariano 20 minuti prima dei 3 pasti fino alla fine della confezione.
Si consiglia di leggere l’articolo completo: https://www.asko.it/depurazione-del-fegato-praticarla-per-rinascere
Info sui prodotti sopra citati Operdren e Cardo Mariano

11 Marzo 2018|Benessere|